Laboratorio Civico X: “Emergenza Freddo in ritardo come da pronostico”

Laboratorio Civico X: “Emergenza Freddo in ritardo come da pronostico”

Oggi sabato 20 gennaio sarà finalmente allestita la tensostruttura della Croce Rossa con 30 posti letto per i senza dimora, la cui apertura è stata rinviata di qualche giorno per questioni burocratiche.

“La tensostruttura, che era già una risposta carente per un territorio che vede più di 500 senza dimora, doveva essere installata il 15 gennaio scorso”. A dichiararlo il consigliere di Laboratorio Civico X Franco De Donno.

“Non è mai troppo tardi, ma il tempo perso fa perdere vite. A quando una programmazione seria, competente e utile a non gestire le urgenze ma un problema che non ha bisogno di essere conosciuto? – prosegue De Donno – Siamo contenti che la tensostruttura è diventata operativa e potrà porre rimedio all’emergenza freddo, ma si è perso troppo tempo e non possiamo porre rimedio quando i buoi sono scappati.”

“C’è bisogno di prevenzione, abbiamo bisogno di una programmazione seria che sia in grado di dare risposte quando servono. Se è vero che non è mai troppo tardi e altrettanto vero che un’amministrazione seria si confronta anche sulla tempistica con la quale riesce a dare delle risposte”.

“Non si riesce ad allestire un campo di accoglienza, chissà quando e se si riuscirà ad avviare un vero e proprio “piano povertà” a servizio delle numerose famiglie in difficoltà, dei pensionati e di chi si avvicina sempre più pericolosamente alla povertà assoluta” conclude il consigliere municipale del Laboratorio Civico X.

Leave a response